La Misericordiella: recupero e ricerca


La chiesa della Misericordiella, con i locali attigui e gli ambienti ipogei, chiusa al pubblico per decenni, è stata a lungo abbandonata all’incuria e al degrado.

Stiamo portando avanti la pulizia, il recupero e la valorizzazione della struttura perché questo bene storico-artistico e architettonico possa essere pienamente fruito e possa diventare un luogo di ricerca, didattica e produzione artistica aperto alla partecipazione di cittadini e associazioni.

Attività effettuate 2015/2016:

  • Rimozione rifiuti ingombranti e detriti dalla Chiesa superiore, dai locali annessi e dalle scale di accesso agli ambienti ipogei per consentirne la fruibilità.
  • Ripristino impianto idraulico e servizi igienici; rimozione vecchio impianto di illuminazione fatiscente; ripristino impianto elettrico e illuminazione; sostituzione vetri danneggiati e pericolanti; installazione segnaletica sicurezza.
  • Studio e progetto di restauro delle opere in marmo e stucco a cura di Ciardiello Marmi s.r.l.
  • Schedatura dei beni mobili conservati nella Chiesa e nei locali annessi; studio storico-artistico del complesso, della bibliografia e delle fonti.
  • Collaborazione con il Laboratorio di Restauro Architettonico, Corso di Laurea in Ingegneria Civile, Facoltà di Architettura, Federico II, prof. A. Aveta, a cura di Gabriella Caterina Guida e Mariacarla Fraiese.
  • Inizio campagna fotografica professionale a cura di Luigi Spina.
  • Prime aperture alla fruizione in occasione di itinerari di valorizzazione del quartiere in collaborazione con le Associazioni Vergini-Sanità e Celanapoli.
  • Scansione 3D della statua di Domenico De Liguoro finalizzata alla ricostruzione virtuale delle dita mancanti ed eventuale integrazione; database fotografico e scansione 3D altare principale e altari minori della chiesa superiore; database fotografico e scansione 3D altare ipogeo – a cura di Ciardiello Marmi s.r.l.
  • Modello 3D chiesa inferiore e superiore – a cura di MAV Museo Archeologico Virtuale Ercolano.

You may also like

Chi siamo

SMMAVE

SMMAVE

SMMAVE – Centro per l’Arte Contemporanea è un’associazione culturale con sede a Napoli, nella chiesa di Santa Maria della Misericordia ai Vergini, detta Misericordiella. Stiamo portando avanti la pulizia, il recupero e la valorizzazione di questo bene per farne un luogo di ricerca, didattica e produzione artistica. Collaborano con noi storici dell’arte, architetti, artisti, fotografi, restauratori, esperti di cinema e di teatro. Il presidente di SMMAVE è Christian Leperino, artista.

Prenota la tua visita

Complesso della Misericordiella - via Fuori Porta San Gennaro 15 – 80137 Napoli

+39 366 3270911

Seguici su Facebook

aprile: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Lingua: