Browsing tag: misericordiella

Un centro per le arti nella Misericordiella


Foto di Luigi Spina   SMMAVE - Centro per l'Arte Contemporanea ha sede presso la chiesa di S. Maria della Misericordia ai Vergini, detta la Misericordiella. Abbiamo avviato il recupero, la riapertura e la valorizzazione dell'antico edificio di culto (XVI-XVIII sec.) con lo scopo di farne un centro di attività dedicate alle arti visive e alle discipline storico-artistiche, con collegamenti trasversali alle aree della musica, del teatro, delle scienze. Un laboratorio aperto alla

La Misericordiella nei secoli


La facciata principale della chiesa di Santa Maria della Misericordia presenta un motivo architettonico su due ordini sormontato da un timpano triangolare. La pianta è ad aula unica, con cappelle laterali poco profonde e presbiterio sul fondo. A sinistra della chiesa si apre il portale in piperno di accesso all’Arciconfraternita di S. Maria della Misericordia, con il bassorilievo marmoreo raffigurante Cherubini in atto di sorreggere un medaglione con la Vergine e il Bambino. La struttura

Il complesso e gli ambienti ipogeiIl complesso e gli ambienti ipogeiIl complesso e gli ambienti ipogeiIl complesso e gli ambienti ipogei

Il complesso e gli ambienti ipogei


    La chiesa della Misericordiella è parte del più ampio complesso comprendente l’ex ospedale e l’oratorio di Santa Maria della Misericordia, gestito dall’arciconfraternita omonima che ne è proprietaria. Il complesso sorge nella zona d’ingresso al Borgo dei Vergini, dal lato sud del quartiere, in corrispondenza dell'incrocio tra via Foria e via Duomo, all’altezza di Porta San Gennaro. La facciata della chiesa prospetta su via Fuori Porta San Gennaro all’incrocio di questa

La Misericordiella: recupero e ricerca


La chiesa della Misericordiella, con i locali attigui e gli ambienti ipogei, chiusa al pubblico per decenni, è stata a lungo abbandonata all’incuria e al degrado. Stiamo portando avanti la pulizia, il recupero e la valorizzazione della struttura perché questo bene storico-artistico e architettonico possa essere pienamente fruito e possa diventare un luogo di ricerca, didattica e produzione artistica aperto alla partecipazione di cittadini e associazioni. Attività effettuate Rimozione

Ri-nascita

RI-NASCITA / SONGTAO ZHANG


SMMAVE Centro per l’Arte Contemporanea in collaborazione con Hubei Institute of Fine Arts / Department of Sculpture e Manovalanza presenta SONGTAO ZHANG RI-NASCITA a cura di Christian Leperino   25 dicembre 2019 > 31 gennaio 2020 inaugurazione 25 dicembre 2019 | ore 19:00 Chiesa di Santa Maria della Misericordia ai Vergini Ipogeo Via Vergini 1 / Napoli   disegno luci e

GAGARIN

GAGARIN / COMPAGNIA DI K.


Compagnia di K. in collaborazione con EaSlab e SMMAVE Centro per l'Arte Contemporanea presentano GAGARIN laboratorio aperto sullo spazio profondo con i cosmonauti: Luisa Bernardina Bolañez, Elena Cennini, Maria Corbi, Youba Doumbia, Wael Habib, Saheed Kone, Abraham Kouadio Narcisse, Tidiane Lebenda, Musa Mbalo, Sara Nardiello, Valeria Parente, Marina Ruggiero, Hamid Sadeghi, Mehnoush Saky passi nello spazio: Linda Dalisi e Tidiane Lebenda suono stellare Geraldina Vespucci e Raquel Solís

Né santi né eroi

Né santi né eroi / Ritratti dai Vergini


SMMAVE Centro per l’Arte Contemporanea | CFI Centro di Fotografia Indipendente presentano   NÉ SANTI NÉ EROI installazione fotografica site specific a cura di Mario Spada 18 dicembre 2019>19 gennaio 2020   CONFERENZA STAMPA 18 dicembre ore 11.30   Chiesa di Santa Maria della Misericordia ai Vergini Via Vergini, 1 - Napoli opening 18 dicembre 2019 ore 18.30     Il CFI Centro di Fotografia Indipendente in collaborazione con SMMAVE Centro per l’Arte Contemporanea ha

IT.A.CÀ Napoli | Festival del turismo responsabile 2019


Valorizzazione del Patrimonio Culturale e Sociale del Borgo dei Vergini nell'ambito di IT.A.CÀ Napoli | Festival del turismo responsabile 2019 Venerdì 1 Novembre ore 17.30 Visita straordinaria al complesso di Santa Maria della Misericordia ai Vergini e all'Acquedotto Augusteo. La prima tappa è il Complesso di S.Maria della Misericordia ai Vergini: Chiostro, Chiesa Superiore e Spazio Ipogeo. Visita a cura dell'associazione SMMAVE Centro per l'Arte Contemporanea.La seconda tappa è il Sito

AAA ACCOGLIERE AD ARTE


La comunità di AAA Accogliere ad Arte diventa sempre più grande e arriva a coinvolgere quasi 1000 persone. Nuovi tassisti, vigili urbani, dipendenti del trasporto pubblico e privato, ma anche ristoratori, personale alberghiero e di custodia e addetti al verde sono pronti a incontrare il patrimonio della città, con un programma sempre più ricco di visite ai musei e luoghi d’arte, ma anche itinerari urbani e visite al patrimonio naturalistico. Martedì 29 ottobre, ore 12.00presso SMMAVE Centro

Sostieni il recupero e la valorizzazione della Misericordiella

VIENI A TROVARCI

In questo periodo siamo temporaneamente chiusi al pubblico a causa dell'emergenza sanitaria, ma torneremo ad incontarci appena possibile con nuove iniziative!

via Vergini 1, Napoli

Chi siamo

SMMAVE

SMMAVE

SMMAVE – Centro per l’Arte Contemporanea è un’associazione culturale con sede a Napoli, nella chiesa di Santa Maria della Misericordia ai Vergini, detta Misericordiella. Stiamo portando avanti la pulizia, il recupero e la valorizzazione di questo bene per farne un luogo di ricerca, didattica e produzione artistica. Collaborano con noi storici dell’arte, architetti, artisti, fotografi, restauratori, esperti di cinema e di teatro. Il presidente di SMMAVE è Christian Leperino, artista.

Prenota la tua visita

Complesso della Misericordiella - via Fuori Porta San Gennaro 15 – 80137 Napoli

+39 366 3270911

Seguici su Facebook

RETE EXTRAMANN

RETE EXTRAMANN

Lingua: